skip to Main Content
Menù
Benvenuto anno nuovo

Benvenuto anno nuovo

Il 31 dicembre, la Chiesa canta con grande solennità il “Te Deum“, inno di lode e di ringraziamento per i doni ricevuti durante l’anno trascorso ed implora benedizioni per l’anno che si sta aprendo: un anno “ricco di Misericordia“. La Chiesa, ci presenta la Madre di Dio: da Lei abbiamo ricevuto l’autore della Vita. Il rettore don Renzo Vanoi ci dona il suo augurio di inizio anno nella Cappellina dell’Adorazione di “San Bernardino” appena ristruttura ed adibita già da ormai 11 anni per l’Adorazione Eucaristica quotidiana.
E’ anche la 49° Giornata mondiale per la pace dal tema: “Vinci l’indifferenza e conquista la pace”. La pace è possibile lì dove il diritto di ogni essere umano è riconosciuto e rispettato, secondo libertà e secondo giustizia. Il Messaggio del 2016 vuole essere uno strumento dal quale partire perché tutti gli uomini di buona volontà, in particolare coloro i quali operano nell’istruzione, nella cultura e nei media, agiscano ciascuno secondo le proprie possibilità e le proprie migliori aspirazioni per costruire insieme un mondo più consapevole e misericordioso, e quindi più libero e giusto.
Clicca QUI per il messaggio del Papa sulla Giornata Mondiale per la Pace 2016

Back To Top