skip to Main Content
Menù
VII Domenica del Tempo ordinario – La differenza cristiana

VII Domenica del Tempo ordinario – La differenza cristiana

Questa è la “differenza cristiana”, la differenza del discepolo di Gesù rispetto a giudei o pagani, indifferenti o non credenti. Amare l’altro nella sua irriducibile alterità, al di fuori di ogni logica di reciprocità, che richiede il contraccambio e il riconoscimento reciproco dei diritti. Spetta dunque al cristiano vincere la paura del diverso, avere il coraggio di opporre il bene al male, assumere un comportamento pieno di amore gratuito verso i nemici, chiedere a Dio il bene, la felicità, la vita dell’aggressore. (Enzo Bianchi, priore della Comunità Monastica di Bose).

Back To Top