skip to Main Content
Menù
I Domenica dell’Ottobre Missionario – Contemplazione

I Domenica dell’Ottobre Missionario – Contemplazione

L’episodio narrato dal vangelo di oggi che apre la prima settimana dell’Ottobre Missionario, dedicata al tema della contemplazione, ci porta a Cafarnao mostrandoci Gesù intento a correggere amorevolmente il comportamento dei Dodici: non bisogna impedire di scacciare i demòni a chi lo fa nel nome del Signore, sebbene non segua il gruppo dei suoi discepoli: non sono loro, non siamo noi, i protagonisti della Missione, ma
lo Spirito! Si ripete qualcosa di analogo a ciò che narra la I lettura: Mosè ammonisce Giosuè dall’impedire ad Eldad e Medad di profetizzare nell’accampamento, anziché presso la tenda: “Sei tu geloso per me? Fossero tutti profeti nel popolo del Signore!” (ibid.).
La contemplazione della Parola dispone il nostro cuore all’ascolto dello Spirito che ci porta oltre i nostri schemi e ci “ridimensiona”, per così dire, come servi umili nella carità.
E’ il giusto atteggiamento nel cammino di conversione, per non cadere complici delle ingiustizie verso i poveri compiute dalla cecità dell’egoismo e della cupidigia dei ricchi, come ricorda l’apostolo Giacomo (II lettura).

Back To Top