skip to Main Content
Menù
Vacanze da cristiani

Vacanze da cristiani

Caldo, sole, estate: tempo di riposo e di vacanze. Ma l’essere cristiani va in vacanza? Anche nel periodo delle meritate ferie, dopo un anno di lavoro, si possono seguire alcuni piccoli consigli per rendere questo tempo un momento prezioso per il corpo e per l’anima.

Un modo per rendere le nostre vacanze rilassanti, utili, rigeneranti e magari anche orionine è quello di recarsi con la famiglia in una delle tante Case per Ferie che sono a disposizione con la loro ospitalità. Ricorda che soggiornando qui, contribuisci a sostenere molti progetti missionari e di carità.
Firenze, Roma, Venezia, ma anche mare, montagna… Clicca qui per scoprire in quali luoghi d’arte o di natura puoi trascorrere piacevolmente la tua estate

Alcuni consigli per l’estate!
1. Non dimenticarti di Dio! Oltre a cercarlo nel panorama mozzafiato dell’alta montagna, nella quiete infinita del mare, cercalo nella Messa e nei Sacramenti, il vero carburante per ricominciare con slancio.
2. Stai allegro, divertiti, ma non oziare! diceva San Giovanni Bosco. E anche a Don Orione piacevano le persone dinamiche e allegre, gli scherzi, le risate e la compagnia.
3. Riposati e ricaricati! Nelle Confessioni, Sant’Agostino scrive che “nutre la mente solo ciò che la rallegra”: un buon libro, un luogo di cultura, un classico della letteratura e del cinema possono nutrire la mente e restituire energia.
4. Visita i luoghi della fede! Un santuario, una cattedrale, la città di un grande santo, una comunità di religiosi, un sacerdote amico o il parroco del paesino di villeggiatura, una chiesetta di montagna. Un modo semplice per insegnare anche ai propri figli che il nostro cuore è con Cristo anche quando ci stiamo rilassando e divertendo.
5. Ricordati degli altri! San Josemaria Escrivà scriveva che “la santità e l’autentico desiderio di raggiungerla non si concede né soste né vacanze”. Allora, teniamo lo sguardo vigile e attento sugli altri, chiediamoci che cosa possiamo fare per aiutarli e se possibile mettiamo loro davanti alle nostre aspirazioni.

Back To Top