"La bilancia di Gesù è questa: ero orfano, ero vecchio, ero ammalato, avevo fame, ero nudo, e mi avete soccorso."
Don Orione
Lunedì, 25 Febbraio 2019

Tortona - il mese di marzo nel ricordo di Don Orione

Dal 2018, anno del centenario del voto di Don Orione per la costruzione del Santuario della Madonna della Guardia, è ripresa la tradizione del "Marzo Orionino".

Anche per il 2019, presso l'Auditorium del Centro Mater Dei, è previsto un ciclo di tre conferenze nei venerdì sera di quaresima per parlare e diffondere il carisma di Don Orione guardando ed approfondendo la vita e la testimonianza di tre laici: il 15 marzo si presenterà la figura del venerabile Carlo Acutis: “Un giovane per i giovani”, relatore il dottor Sidi Perin, vice postulatore e padrino di cresima di Carlo;  il 22 marzo la figura della Santa Gianna Beretta Molla, canonizzata nel 2004 insieme a San Luigi Orione, “Dal carisma della Famiglia: una strada per la santità”, relatore Mons. Paolo Masperi, rettore del Santuario diocesano della Famiglia a Mesero (MI); il 29 ultimo incontro sulla figura del Beato Pier Giorgio Frassati: “Il giovane ricco che non se ne andò via triste” relatore Don Luca Bertarelli, assistente ecclesiastico unitario dell’Azione Cattolica della Diocesi di Biella.

“L’invito a questi incontri, conclude il rettore Don Renzo Vanoi, è esteso a tutti per conoscere ed approfondire il carisma orionino in alcune sue dimensioni quali la carità, l’educazione e il sociale. Le figure di questi tre laici saranno di grande aiuto e stimolo per tutti”.

Altro appuntamento orionino domenica 10 marzo 2019: alle ore 17 presso il Santuario “Madonna della Guardia” di Tortona la solenne celebrazione eucaristica sarà presieduta dal vescovo di Acqui Terme Mons. Luigi Testore nel ricordo del 79° anniversario della morte di Don Luigi Orione, avvenuta a Sanremo il 12 marzo 1940. Animerà la liturgia il Coro “Schola Regina Pacis” del Santuario Madonna del Perpetuo Soccorso – Scorzoletta (Pavia) diretto dal M° Enrico Vercesi.

 In allegato, il file con la locandina degli incontri del marzo orionino.

 

Condividi su: