"Salviamo le anime degli altri e Dio si prenderà cura delle nostre."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

Giornata mondiale dei poveri

 

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica

Lunedì, 03 Dicembre 2018

Roma - La celebrazione della Santa Messa di Papa Francesco con alcuni giovani della Parrocchia di Ognissanti

Sveglia presto e tanta emozione per i 25 delegati della parrocchia di Ognissanti che il 27 novembre hanno partecipato alla SS Messa mattutina con Papa Francesco a casa Santa Marta; 25 "ambasciatori" della ricchezza della parrocchia in tutte le sue molteplici realtà accompagnati dal Parroco Don Walter Groppello e il Viceparroco Don Francisc Lacatus.

E nell'atmosfera raccolta della piccola chiesa il Santo Padre ha meditato sulla fine, sulla nostra fine: un invito a portare avanti le cose buone e a correggere quelle che lo sono meno. Uno stimolo a non sprecare il nostro tempo e a fare del nostro meglio nel quotidiano facendoci trovare preparati all'incontro di misericordia e gioia con il Signore. Un importante e bel impegno da riportare nella vita di comunità parrocchiale.

Alla fine della celebrazione ognuno ha potuto salutare personalmente il Santo Padre, scambiando qualche parola in un clima di gioia, familiarità e naturalmente tanta - tanta emozione. Negli incontri personali sono stati donati a Papa Francesco il progetto di pastorale giovanile che accompagnerà i giovani nel cammino di questo anno, la maglietta del movimento giovanile orionino che racchiude e rappresenta tutti i gruppi dei giovani e alcune canzoni del coro chiedendo una preghiera speciale alla quale il Santo Padre ha risposto ricordando di pregare sempre per lui.

 

Condividi su:

Cerca nel sito DOI

Giornata mondiale dei poveri

 

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica