"Con la Grazia di Dio potremo vincere tutti i nostri nemici interni ed esterni, tutti i nostri difetti."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

Giornata mondiale dei poveri

 

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica

Sabato, 24 Novembre 2018

Borgonovo - Imparare ad imparare

Un centro di formazione professionale, come quello di Borgonovo Val Tidone, non insegna solo come fare un circuito elettrico o come utilizzare il tornio, insegna anche ad imparare, a mantenere quella curiosità che è la molla del problem solving e della creatività.

Questo il pensiero di Giovanni Bigoni, direttore dell'Endofap Borgonovo, che ha introdotto i lavori del convegno. Gli ospiti sono stati accolti anche da Federico Carollo, vice presidente di Endofap nazionale, che ha fatto da moderatore.

Maurizio Fersini, di Allied International srl, e Gianprimo Zazzali, di Jobs spa, hanno illustrato le necessità e le competenze ricercate da due grandi imprese del Piacentino. Andrea Biondi, direttore di AECA, Associazione Emiliano Romagnola Centri Autonimi, che riunisce i centri di formazione professionale di ispirazione cristiana, ha presentato lo scenario della regione Emilia Romagna, regione in cui i ragazzi formati con profili tecnici specializzati non sono sufficienti a soddisfare la richiesta delle aziende. L'onorevole Paola De Micheli, ha sottolineato il ritardo con cui l'Italia ha compreso quali politiche di formazione siano necessarie per i giovani di oggi, che vivono un'epoca di incertezza, fonte sì di ansie e paure, ma anche preziosa occasione per cogliere nuove sfide e nuove opportunità. Infine, Gianluca Zilocchi, CGIL Piacenza, ha ricordato il ruolo del sindacato nella difesa dei diritti dei lavoratori, argomento che sembra aver trovato una nuova attualità per l'avvento delle nuove tecnologie, come il caso Amazon, e nella formazione continua in azienda.

Condividi su:

Cerca nel sito DOI

Giornata mondiale dei poveri

 

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica