"Dio solo, figli miei, Dio solo!"
Don Orione
Venerdì, 16 Novembre 2018

Roma - 4 giorno di Convegni Amministrativi

Una giornata con molti momenti particolari quella vissuta ieri al convegno amministrativo.

La mattinata è stata impegnata dagli sportelli di consulenza e dalle sessioni parallele di approfondimento; nel pomeriggio, invece, un laboratorio speciale, un po' lontano forse dai temi cari agli amministrativi, se non fosse che questi stessi amministrativi sono persone ed ogni persona porta in sè pensieri, emozioni, gioie e sofferenze, aspettative e ricordi. Insomma, ognuno ha una storia da raccontare. Questo è quello che è accaduto nel pomeriggio: i partecipanti hanno prima ascoltato delle storie e poi si sono raccontati e ascoltati tra loro.

Difficile descrivere un laboratorio di questo genere, basato sull'esperienza vissuta e condivisa di emozioni e suggestioni. Ascoltando la lettura delle storie di Annalisa, Domenico, Lucia, Riccardo, Sabrina, Mauro, Luca, Mascia e Lorenzo i presenti si sono riconosciuti, commossi, divertiti, contrariati, specchiati e confrontati: da questo spunto è proseguito un vero e proprio laboratorio di racconti tra coloro che erano seduti vicini e che si sono messi in gioco della difficile e coraggiosa arte del raccontarsi e dell'ascoltare.

Il pomeriggio si è poi conluso con una visita guidata alle Domus romane del Celio, un sito archeologico  di un fascino straordinario: un insula romana e una domus, sepolte per la costruzione della chiesa dedicata ai santi martiri Giovanni e Paolo,hanno rivisto la luce dopo secoli e consentono a chi le visita oggi di fare un vero e proprio viaggio nella Roma antica. Per rendere questo viaggio ancora più coinvolgente, è stato offerto al termine della visita un aperitivo con piatti tipici della cucina romana dei primi secoli dopo Cristo, un mix si spezie e aromi, di culture diverse che Roma ha saputo intrecciare e mischiare.