"Al Cottolengo si vive allegramente: si prega, si lavora nella misura consentita da dalle forze."
Don Orione

Cerca nel sito DOI

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica

×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /home/donorioneitalia.it/donorioneitalia.it/images/archivio/immagini/Musical - C'è posto per tutti
×

Notice

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/archivio/immagini/Musical - C'è posto per tutti
Mercoledì, 06 Maggio 2015

Orione Musical Group presenta il musical “C'è posto per tutti” a Veternigo di Santa Maria di Sala

Sono stati giorni intensi in vista della 90ima replica del Musical “C'è posto per tutti” che l'Orione Musical Group ha presentato a Veternigo la sera del primo maggio.

E in questo anno in cui si ricordano i 75 anni della morte di don Orione, i 100 delle PSMC e nel corso dei festeggiamenti per i 25 anni dell'OMG don Paolo, parroco di Santa Maria di Sala e di Veternigo, dopo lo spettacolo del 6 settembre scorso, ha desiderato bissare la nostra presenza inserendolo al termine della giornata nella quale i suoi ragazzini hanno ricevuto la Prima Comunione.
Giorni di manovre, di viaggi con il camion, di montaggio della americana, delle luci, dell'impianto audio, delle quinte... sempre con gli occhi rivolti al cielo, un cielo che concedeva davvero poca speranza tanto era cupo e l'aria fredda, certamente più invernale che primaverile.
Ma quando è stato il momento di cominciare da lassù è stata concessa una tregua...
la pioggia è cessata, il vento è calato e la voce fuori campo di Andrea, che ha ricordato i 25 anni del gruppo e ringraziato tutti coloro che in questi anni hanno permesso questo incredibile cammino, ha dato il via allo spettacolo...
ed ancora una volta è stata una grande emozione ed occasione per offrire agli oltre 300 impavidi spettatori in maniera fresca, originale, vivace e divertente ma anche intensa e toccante, alcuni momenti della vita del grande “apostolo della carità” che fu San Luigi Orione.
Si è arrivati quasi fino alla fine... la pioggia, che via via a ripreso a scendere un po' alla volta sempre più insistente, ha costretto a tagliare le ultime scene ma è stato bellissimo per tutti vedere con quanto impegno si è cercati di arrivare fino in fondo anche per rispetto di un pubblico che, armato di ombrelli, non ha lasciato il proprio posto... incredibile!!!
Peccato aver dovuto fare le corse anche nei saluti finali per permettere ai nostri “angeli custodi” (i tecnici) di smontare la struttura quanto prima sotto il diluvio che ormai si era scatenato e stendere in palestra le quinte e il fondale in modo che si asciughi in tempo per il prossimo spettacolo del 23 maggio a Cusano Milanino... ed ancora una volta, per i tecnici, il rientro è stato più verso l'alba che non a notte fonda.
Chi ce lo fa fare?
La passione e l'amore che si prova come ringraziamento a San Luigi Orione il cui incontro con lui ha cambiato la vita di molti;
l'amicizia e l'affetto che lega da anni i membri del gruppo che ora è composto da giovani che vanno da 1 anno (Carolina in scena con mamma, papà e le sorelline) fino a oltre 70;
il desiderio di condividere in questo modo, ma anche attraverso le altre attività, ciò che hanno conosciuto ed imparato da don Orione e dai suoi religiosi, don Moreno Cattelan in particolare;
la voglia di dire a tutti che mettendoci alla prova per raggiungere insieme un obiettivo comune è possibile crescere, maturare, diventare più grandi divertendosi e servendo trasformando, come nel caso dell'OMG,  quel sogno (di don Moreno) in un segno (che è il gruppo stesso quale testimonianza orionina e di chiesa nel territorio).
Tra il pubblico una bella e grande rappresentanza del Centro don Orione di Chirignago;
ben trenta ragazzi accompagnati da alcuni educatori e da tanti volontari dapprima hanno sostato in pizzeria tutti insieme e poi trovato posto in prima fila e partecipato con grande interesse al musical dei loro amici dell'OMG.
Con loro anche un bel gruppo di catechiste e di ragazzi di terza media di Veternigo e di Santa Maria di Sala tornati a farci compagnia dopo le belle esperienze vissute a Chirignago.

{gallery}archivio/immagini/Musical - C'è posto per tutti{/gallery}

Condividi su:

Cerca nel sito DOI

Los desamparados

Pubblicazione periodica di informazione scientifica